Collaboratori

Foto Frattini

Guida storico turistica - Cenni Storici 5
Indice
Guida storico turistica
Cenni Storici 1
Cenni Storici 2
Cenni Storici 3
Cenni Storici 4
Cenni Storici 5
Cenni Storici 6
Cenni Storici 7
Tutte le pagine

Nel XII° secolo Uras faceva parte della curatoria di Bonorcili, componente del giudicato di Arborea, dacché declinò e scomparve Bonorcili, il centro di Uras entrò a far parte nel 1410 del marchesato di Oristano.

 

Uno dei fatti storici di rilievo successe il 14 Aprile dell’anno 1470 nelle campagne di Uras, dove si svolse la più grande e cruenta battaglia contro gli Aragonesi oppressori; le truppe di Leonardo Alagon e del conte di Monte Acuto sbaragliarono le truppe scelte del vicerè Carroz comandante del visconte di Sanluri nonostante questi facessero uso, per la prima volta nella storia dell'isola, della polvere da sparo. In seguito a questa battaglia, dove venne ferito a morte Dessena, visconte di Sanluri, e presero prigionieri alcuni principali gentiluomini, le truppe di Leonardo Alagon occuparono le regioni di Partemontes, Valença, Monreale e Marmilla.

 

Battaglia di Uras
Bassorilievo ceramico che riproduce lo scontro avvenuto nel 1470 e che si trova nell’aula consigliare del Comune di Uras.
(fotografia realizzata da Marco Frattini Terralba)

 

Leonardo Alagon

 

Leonardo Alagon

Costumi Medioevali

Costumi medievali esposti nell'aula consigliare del Comune di Uras